Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Traghetti Saremar: il viaggio low cost per la Sardegna è realtà, domani l’inaugurazione

Vado L. Partenza alle 19,30 dal porto di Vado Ligure e arrivo alle 6,30 del mattino seguente nelle acque sarde di Porto Torres: ecco il bollettino di viaggio previsto per domani, giorno in cui la traversata targata Saremar diventerà finalmente realtà.

Dopo aver navigato nelle acque vituali di internet – dove si è rischiato un piccolo tsunami sul fronte delle prenotazioni a causa di un servizio in overbooking – la Saremar traghetterà finalmente i vacanzieri che hanno puntato su un viaggio “low cost” verso le tanto agognate spiagge dorate della Sardegna.

La presentazione ufficiale alla stampa avverrà domani alle ore 17 nel porto di Vado Ligure dove campeggia già la nave pronta a salpare. In quella sede, verranno forniti i particolari, e i numeri, di un servizio che ha letteralemente spopolato, mandando in tilt il sito della compagnia così come i suoi clienti, preoccupati per il ritardo con quale, in alcuni casi, hanno ricevuto i biglietti.

Un successo dovuto alla promessa di prezzi scontatissimi, in controtendenza al caro-traghetti con il quale molti aspiranti vacanzieri devono fare i conti. “Gli eventuali ritardi e problemi nel ricevere i documenti di viaggio sono stati risolti – aveva già assicurato giorni fa Simone Paini, addetto stampa dell’assessorato ai Trasporti sardo – Ci è voluto un periodo di ‘rodaggio’ ma ora il servizio è efficiente”. Non rimane che aspettare l’atteso debutto.