Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Tentato omicidio davanti all’Estrella: condannati i due imputati ecuadoriani

Genova. Jeorge Luis Jacome Viteri, 28 anni, è stato condannato a 6 anni e 8 mesi di reclusione e il coetaneo Angelo Francisco Roman Mendoza a 7 anni e 4 mesi, imputati di concorso in tentato omicidio nei confronti di un connazionale di 26 anni che fu accoltellato davanti alla discoteca Estrella, nei pressi del Terminal traghetti.

Il pm Walter Cotugno aveva chiesto 8 anni ciascuno. Il gup ha concesso le attenuanti generiche a Viteri perché ha confessato di aver sferrato la coltellata (ma ha detto che voleva colpire il connazionale alle gambe) e, inoltre, ha dato un ristoro di 4000 euro alla parte lesa. Per Roman che secondo l’accusa, avrebbe trattenuto la vittima mentre l’altro colpiva, il gup ha considerato le attenuanti generiche equivalenti alle aggravanti dei futili motivi.