Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

TeamVVF tra i “Vigneti dell’Oltrepò”: bene Crocetti nella mediofondo e Bardi nel lungo

Chiavari. E’ fatto noto che Saverio Crocetti non sia “amico delle volate”, ma ieri per lui poteva scapparci anche il primo posto alla mediofondo dei “Vigneti dell’Oltrepò”.

Crocetti, infatti, ha mantentuto, almeno per la seconda parte della gara, sempre le posizioni di testa, tentando per ben due volte la fuga negli ultimi 20 km prima del traguardo. Il finale ha visto otto atleti giocarsi il primo posto, con il portacolori del Team VVF che è arrivato quinto a poco più di una lunghezza dal primo.

Questo l’ordine d’arrivo: Grandi, Camozzi e Balestri ai primi tre posti. Con lo stesso tempo Niki Giussani è giunto quarto e, un secondo dopo, Crocetti quinto davanti a Magri, Manservigi e, un po’ più staccato, Riboni.

La gara disputata ieri sulle strade intorno a Broni si è snodata su un percorso di un centinaio scarso di km, che ha visto nella salita da Rocca de’ Giorgi a Cerchiara e in quella da Case Marchese al Passo Carmine i due momenti più interessanti. Nelle discese da Cerchiara a Santa Maria della Versa e da Corano a Trevozzo le due frazioni più emozionanti.

Crocetti, come detto, si è giocato la vittoria in volata arrivando quinto, Bene anche gli altri due atleti del TeamVVF presenti: Giorgio Musante ha concluso ventiduesimo a 39″ dal primo, e Luigi Restaino trentacinquesimo a 46″.

Nel percorso “lungo”, di 147 Km, Tiziano Bardi si è piazzato al quattordicesimo posto, a poco più di tre minuti e mezzo dai primi. La gara è stata vinta in volata da Timo Krieger che si è imposto di un soffio su Michele Rezzani (per ambedue un tempo di 4h 04’27”). Per il terzo posto altra volata, tra Federico Incardona e Andrea Centenaro, vinta dal primo per un secondo.

Domenica il TeamVVF sarà nuovamente “sparpagliato” per l’Italia con Crocetti impegnato in Val d’Aosta, Saccomanni a Verona mentre la coppia Musante – Restaino correrà a Rosignano.