Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Saremar, i biglietti comprati non arrivano: la Sardegna tranquillizza i turisti

Vado L. Biglietti che non arrivano e viaggi che rischiano di naufragare nel mare di internet. L’allarme è stato lanciato da molti tentati dalle tariffe scontate targate Saremar, che si sono affrettati a prenotare la traversata dal terminal di Vado Ligure direzione Porto Torres, senza però ricevere indientro il “pass” tanto agognato.

C’è chi si è rivolto al call center della Saremar ma senza ricevere risposte precise perché, dicono dal centralino, “non siamo noi a gestire il sito”. E poi mail e informazioni varie che rimbalzano da un viaggiatore deluso all’altro senza che però si trovi una soluzione.

Dalla Sardegna arrivano comunque rassicurazioni. “Non è il caso di allarmarsi – precisa Simone Paini, addetto stampa dell’assessorato ai Trasporti sardo – I tempi di emissione dei biglietti sono di circa tre giorni per cui assicuro che arriveranno via mail come promesso. Il nostro sito è stato invaso dalle richieste e risponderemo a tutte senza problemi. Ci vuole solo un po’ di pazienza, tutto qui”.

Il nuovo servizio low cost era attesissimo dagli utenti in fuga dal caro-traghetti. Per la Saremar si parla di tariffe inferiori quasi del 50% rispetto alle tradizionali compagnie di navigazione.