Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sant’Olcese, Festa della Birra a Villa Serra di Comago

Più informazioni su

Sant’Olcese. Da domani sera e fino a domenica 3 luglio, per quattro giornate consecutive, si svolge a Villa Serra di Comago – Sant’Olcese  l’iniziativa “Birre al Parco”, birre artigianali e golosità con serate di degustazione e tanta musica dal vivo.

Si tratta della prima grande rassegna genovese di birra artigianale e gastronomia. L’evento è organizzato dall’Associazione genovese “La Compagnia della Birra” e dal Beershop di Campomorone (www.ilbeershop.it) . Località storica e dal fascino indiscutibile, cornice ideale, Villa Serra per questa manifestazione ospiterà i migliori birrifici italiani e una selezione di birre da tutto il mondo, nonché stands gastronomici delle varie regioni della penisola. Il programma, ricco e variegato, attende gli appassionati di birra artigianale per un lungo ed intenso weekend di degustazioni, laboratori del gusto, musica e visite. Per i più piccoli e le famiglie ci saranno appuntamenti altrettanto coinvolgenti ed appassionanti. Ci sarà anche un ristorante “ufficiale” della manifestazione: Ristorante In Fiera – Servizio Ristorante a cura di Osteria da u’ Seppu (per prenotazioni, tel. 010 780625, Via C.E. Lombardo 15, Località Gazzolo – Campomorone; Internet: www.strizoli.com ).

Nell’area centrale di fronte al palco dei concerti, venti stand accoglieranno gli amanti della birra artigianale per dare la possibilità di assaggiare le migliori realtà nazionali ed estere. Si potrà parlare direttamente con i birrai per capire come il panorama birrario si stia evolvendo ed apprezzare direttamente presso di loro le varietà dei prodotti. Nell’anello esterno ai birrifici si troveranno invece gli stand gastronomici, che daranno modo di degustare tante specialità di qualità, provenienti da tutta Italia, e di farle interagire con l’ampia gamma birraria.

Adiacenti si troveranno panche e tavoli (mille posti a sedere) per accogliere al meglio tutti gli ospiti, che potranno assaporare piatti di ogni genere immersi nella festosa e magica atmosfera della Villa e in completo relax.
I laboratori. Alcuni birrai, in collaborazione con “La Compagnia della Birra”, “Mo.Bi” e Lorenzo Dabove (in arte “Kuaska”), uno dei massimi conoscitori del mondo birrario, saliranno in scena con degustazioni guidate (su prenotazione) per approfondire alcuni prodotti presenti in fiera ed avere la possibilità di accrescere il proprio bagaglio culturale grazie alla presenza di produttori ed esperti, con i quali si potrà interagire e scoprire gli aneddoti e le tecniche del loro lavoro. La birra, al pari del vino e degli altri prodotti tipici, significa cultura, artigianalità e storia.

“Nel complesso – affermano gli organizzatori – si tratta di un evento molto articolato, che mette al centro la cultura del buon bere e del ben mangiare, sempre con la dovuta attenzione verso il consumo consapevole e l’altissima qualità dei prodotti presenti. È un piacevole modo per trascorrere il weekend o una sola serata di musica in compagnia di un’ottima cena, tanta gente simpatica e una grandissima varietà della più buona birra artigianale”.

Durante le giornate dell’evento si terranno concerti musicali che contribuiranno ad aumentare la già magica atmosfera dell’evento, dando la possibilità al visitatore di assistere in prima persona o di viverla come piacevole sottofondo ai vari assaggi.