Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sanità, su proposta di Rosso (Pdl) istituita commissione ristretta

Più informazioni su

Regione. “Di fatto Montaldo verrà affiancato per approfondire ed risolvere la grave disorganizzazione della sanità ligure denunciata dai sindacati medici”.

Questa mattina durante la seduta della III Commissione Salute della Regione, su richiesta di Matteo Rosso, medico e capogruppo del Pdl in Regione, sostenuto dal Vice Presidente della Commissione Salute della Regione Roberto Bagnasco, è stata istituita una commissione ristretta per approfondire le tante problematiche della sanità ligure.

“Alla luce delle proteste di tutti i sindacati presenti questa mattina (Fesmed, Cisl – Medici, Sds-Sanbi, Fassid e Cimo) che hanno manifestato forti critiche rispetto all’assoluta mancanza di risposte dall’assessorato, in presenza anche dell’Assessore Montaldo – spiega Matteo Rosso – ho ritenuto corretto raccogliere le istanze provenienti dalle OO.SS e chiedere la costituzione di una commissione ristretta per approfondire le tante tematiche oggi emerse in merito alla disorganizzazione sanitaria delle strutture del territorio ligure che crea tanti disagi prima di tutto ai pazienti ma anche agli operatori sanitari”.

“La Commissione ristretta approvata anche dalla Maggioranza – spiega il capogruppo del Pdl – avrà la finalità di dedicare attenzione agli operatori sanitari riconoscendone anche l’importantissimo ruolo, di approfondire le questioni più scottanti della sanità della nostra regione e di fatto di affiancare l’assessore il cui operato fino ad oggi , come hanno segnalato i sindacati medici, ha portato di fatto ad una grave disorganizzazione che purtroppo è evidente sotto gli occhi di tutti”.

Matteo Rosso, capogruppo regionale Pdl