Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

S. Margherita, il Comitato in difesa della Famarcia respinge al mittente le accuse del Comune

Santa Margherita. Il Comitato in difesa della Farmacia Comunale, respinge al mittente le accuse demagogiche che ci sono state rivolte nel comunicato del Comune del 17 giugno. Crediamo che l’Amministrazione non possa irresponsabilmente nascondere i propri errori riversando su altri le proprie responsabilità di scelte errate, usando oltretutto il paravento della difesa delle fasce deboli.

Leggi e regolamenti vanno osservati da tutti i cittadini nessuno escluso e da questo non si possono esimere nemmeno le Amministrazioni Pubbliche. La sentenza del Tar della Liguria emessa “In nome del Popolo Italiano” và rispettata e semmai discussa nelle opportune sedi. Processi di piazza conditi di facile populismo, non servono a mascherare il pressapochismo di Amministratori che hanno da subito rifiutato il dialogo con il ns. Comitato che, è bene ricordarlo, è formato da decine di cittadini Sammargheritesi di tutte le fasce sociali e di tutte le tendenze politiche.

I tempi dei feudatari e dei “signorotti” sono per fortuna finiti da tempo. Oggi i Cittadini esigono di poter dire la loro opinione sulle scelte che li riguardano, è dovere di chi amministra la cosa pubblica ascoltarli per arrivare a scelte condivise.

Il Comitato in difesa della Farmacia Comunale