Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Rinnovabili, Guccinelli: “Dalla Regione altri 21 mln per i prossimi due anni”

Regione. Dal 2005 a oggi la Regione Liguria ha messo a disposizione circa 30 milioni di euro per le energie rinnovabili. Per i prossimi due anni, l’assessore regionale alle Attività Produttive, Renzo Guccinelli, ha confermato l’impegno verso il comparto, annunciando altri 21 milioni per finanziare nuovi progetti da parte di imprese e Comuni. “Il referendum – ha spiegato Guccinelli – ha indicato chiaramente che la strada del nucleare non è percorribile, il Governo ha quindi annunciato che in autunno fornirà il piano energetico nazionale. Ci auguriamo sia vero, noi a riguardo pensiamo che le rinnovabili siano un terreno importante per la produzione di energia e per alimentare il processo di innovazione”.

Secondo Guccinelli sono due le linea guida da tracciare: da una parte favorire minori consumi attraverso politiche di efficcientamento energetico e, dall’altra, aumentare la produzione di energie delle fonti rinnovabili. “Inoltre, nei prossimi giorni, porteremo una delibera per semplificare e agevolare l’installazione degli impianti. Ad esempio per gli impianti fotovoltaici sui tetti, andremo ad innalzare il limite da 20 kwatt a 200”, ha aggiunto l’assessore.

Dalla Regione arriverà un impulso importante per incentivare le rinnovabili, in attesa che anche in Italia si consolidi la certificazione ambientale degli edifici. “Cercheremo di mettere in campo politiche sul patrimonio pubblico a disposizione – ha concluso l’assessore regionale – con una serie di attività esemplificative anche per i privati”.