Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Regione, Rossetti: “Secondo Moody’s il bilancio è sano”

Regione. “Il provvedimento di Moody’s Investitor di porre sotto osservazione il rating a lungo termine di 23 enti locali d’Italia, compresa la Regione Liguria, deriva dalla decisione di Moody’s di collocare il rating Aa2 delle obbligazioni dello Stato Italiano sotto revisione per un possibile declassamento, presa il 17 giugno 2011”. Lo ha spiega in una nota l’assessore alle Finanze della Regione Liguria Pippo Rossetti.

“Le azioni rating riconoscono i legami finanziari e operativi tra lo Stato e i governi regionali e locali nel Paese. Il rating della Regione Liguria è stato posto sotto esame in quanto la Liguria rientra tra gli emittenti con rating vicino al livello sovrano, per cui la qualità del credito ligure si intreccia con quella dello Stato – ha spiegato Rossetti – Inoltre la nostra Regione, come l’intero settore pubblico locale, sarà tenuta a contribuire agli sforzi del Paese per raggiungere obiettivi di risanamento e di ripresa, per cui le sfide macroeconomiche e di bilancio dello Stato si traducono inevitabilmente in pressioni anche sul nostro rating”.

“Moody’s ha però riconosciuto, durante l’ultima verifica, che la Liguria sta attraversando la crisi globale senza significativo deterioramento dei conti e con risultati di bilancio sani – ha concluso Rossetti -. Tuttavia, come altre amministrazioni locali italiane, non siamo indipendenti dalle condizioni del credito dello Stato e dalle condizioni macroeconomiche del paese”.