Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Regione, proposte di legge Idv su Sanità: “Premiare la meritocrazia” foto

Regione. L’Italia dei Valori ha presentato le sue due proposte di legge sulla Sanità, una che intende proporre alcune “Misure per migliorare la qualità e la trasparenza nelle procedure di nomina e di valutazione dei direttori generali delle aziende sanitarie regionali” e l’altra inerente le “Procedure per Il conferimento degli Incarichi di direzione di struttura complessa di aziende sanitarie ed ospedaliere”.

“Il nostro intento è quello di premiare la meritocrazia e speriamo che la nostra proposta a livello regionale possa aprire la strada a cambiamenti anche più ampi – spiega Stefano Quaini, consigliere regionale e presidente della Commissione Sanitaria regionale – per la nomina dei direttori generali si tratta di fare un nucleo di valutazione regionale molto forte e di dare più competenza alle autonomie locali. L’altro obiettivo è quello di mettere in campo un monitoraggio costante dei direttori generali e che avvenga in stretto percorso con la commissione regionale”.

In merito alle criticità della Sanità ligure, Quaini ha detto: “Dobbiamo ridurre i tempi di attesa, bloccare le fighe fuori regione e ridurre la spesa farmaceutica”. Il consigliere, infine, si è espresso sulla vicenda relativa alla direttrice generale della Asl 3 Canini: “Il mio giudizio sulla direttrice è positivo, penso ci sia stato anche una gogna mediatica nei suoi confronti”.

Jenny Sanguineti-Alberto Maria Vedova