Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Regione, ecco il progetto europeo Marte+ per lo sviluppo agricolo

Regione. L’assessore regionale all’Agricoltura, Giovanni Barbagallo, che stamattina è intervenuto al seminario, promosso dalla Regione Liguria, ‘Marte +’, ha un obiettivo ambizioso; quello di unire le terre coltivabili, ora spezzettate sul territorio ligure, per creare nuovo sviluppo agricolo a minor costi.

Per favorire la ricomposizione fondiaria, ed evitare l’eccessivo spezzettamento della proprietà terriera nelle zone agricole, la sottoutilizzazione e l’abbandono, la Regione Liguria sta studiando nuovi interventi legislativi e facilitazioni finanziarie. L’agricoltura ligure, per la sua storia, per la stessa composizione del territorio, è fortemente caratterizzata dallo spezzettamento dei terreni coltivabili anche a piccola distanza, peculiarità che ha favorito l’investimento sulla qualità, ma non sulla quantità, dei prodotti agricoli.

‘Marte +’ è il progetto strategico della Comunità Europea, che prevede un investimento in Liguria di 1,4 milioni di euro, per favorire nuovi interventi di sviluppo di mare, ruralità e terra nell’area marittima transfrontaliera Italia-Francia grazie alla collaborazione d’idee tra gli enti pubblici Unire le terre coltivabili, ora spezzettate sul territorio ligure, per creare nuovo sviluppo agricolo a minor costi.