Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Regione, Briano a Legambiente: “Sulla depurazione grandi passi avanti”

Genova. Come ogni anno non è mancata qualche ‘bacchettata’ da parte di Legambiente alla Regione, in particolare sui porticcioli turistici e sui depuratori. “Credo che Legambiente dovrebbe farci un plauso perché abbiamo fatto la moratoria sui nuovi porti – spiega l’assessore regionale all’Ambiente Renata Briano – Poi andremo in consiglio per dire stop ai nuovi porti e se eventualmente ci fosse le necessità, vedremo con quali criteri costruirli”.

Per quanto riguarda i depuratori, Briano ha detto: “Quest’anno è stato caratterizzato da una spinta verso la depurazione, che in alcune zone è sufficiente – spiega – in particolare la stessa Comunità Europea e il ministero dell’Ambiente ci hanno indicato quali sono gli agglomerati dove la depurazione è assente o insufficiente e su questo ci siamo concentrati, facendo grandi passi avanti”.

“Basti vedere Villanova d’Albenga, dove finalmente si è definito il sito per la collocazione dell’impianto e mi auguro finiscano le polemiche tra Provincia e Comuni – continua Briano – Poi ci sono Recco e Santa Margherita, in cui i lavori sono già avanzati e Rapallo, dove con il comune e la Provincia abbiamo identificato il sito. Spero non si torni indietro, altrimenti sarebbe una perdita di tempo inutile. Nessuno vorrebbe il depuratore vicino a casa, ma bisogna ricordare che sono impianti di interesse pubblico e servono per il bene di tutti, del nostro turismo e della nostra economia”.

Jenny Sanguineti – Alberto Maria Vedova