Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Protesta contro giovani di Confindustria, Fds con Acari e Uniti Contro la Crisi

Santa Margherita. La Federazione della Sinistra di Santa Margherita Ligure esprime la propria vicinanza nei confronti dei ragazzi dell’Associazione Acari Tigullio-Uniti Contro la Crisi che sabato a Santa Margherita hanno manifestato per provare a portare agli occhi dei mass-media le istanze di milioni di cittadini che non arrivano alla fine del mese per responsabilità della crisi economica e della classe dirigente del Paese.

“In merito alle dichiarazioni del sindaco De Marchi secondo cui questi ragazzi ‘ai suoi tempi sarebbero stati deportati in Siberia’, rimarchiamo come dei tempi del PCI a lui sia rimasto solo l’affetto verso Stalin e le sue pratiche autoritarie, mentre si sia scordato il fatto che quel partito si è battuto sempre a difesa dei più deboli, cosa che a lui non dev’essere più congeniale – spiega Luca Vezzali, Fds – Ricordiamo inoltre al sindaco di Santa Margherita Ligure il rispetto che egli, come autorità pubblica, dovrebbe avere nei confronti di chiunque manifesti pacificamente le proprie idee. Consigliamo inoltre a De Marchi di curare meno gli interessi dei multimilionari per dedicarsi con maggiore attenzione alle buche dei marciapiedi e delle strade di Santa e a stabilire il bilancio preventivo 2011 che a tutt’oggi non è ancora stato discusso e approvato”.