Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

“Notte Tricolore”: stasera Santa Margherita si tuffa nell’estate

Santa Margherita. Stasera, a Santa Margherita Ligure, andrà in scena la “Notte Tricolore”, il primo dei 4 special events dell´attesissima rassegna “Party con noi… Direzione Notte Bianca”, organizzata dal Comune.

Protagonista della serata, dedicata al 150esimo dall´Unità d´Italia, la Mega Compagnia dei Cittadini – Artisti diretta da Gian Piero Alloisio, che per l´occasione porterà in scena “Santa Tricolore”, uno spettacolo musicale e teatrale che avrà la città come proprio palcoscenico; un modo unico, popolare e di grande livello artistico per festeggiare l´anniversario dell´Unità. Gli spettatori saranno “arruolati” dal Volontario Toscano e truccati dalle Guide Garibaldine.

Lungo il percorso incontreranno i burattini di Pulcinella e re Vittorio (dello scenografo genovese Lele Luzzati), l´orchestra di Goffredo Mameli, il corteo di Papa Pio IX, le invettive di Giuseppe Garibaldi e le esortazioni di Giuseppe Mazzini. Fanno parte della Mega-Compagnia cantautori della Scuola Genovese come Maria Pierantoni Giua e lo stesso Gian Piero Alloisio, grandi attori noti al pubblico ligure come Enrico Campanati e musicisti di grandissimo livello come il chitarrista Giangi Sainato. Durante tutto lo spettacolo, la Carrozza Musicale di Anita e Giuseppe, guidata da due Garibaldini a cavallo e seguita dalla marching band Pappazzum, attraverserà tutto il centro cittadino.

Faranno parte della Mega Compagnia anche alcune realtà artistiche locali tra cui la Filarmonica C. Colombo, il Coro Voci d´Alpe del Gruppo Alpini S.M.L., la Scuola “Semplicemente Danza”. Alle ore 22 tutta la Mega-Compagnia si radunerà presso il Palco Centrale dove Gian Piero Alloisio darà il via allo spettacolo. Gli spettatori verranno istruiti sull´itinerario da seguire e verranno divisi in piccoli gruppi dal Volontario Toscano. Ogni gruppo inizierà a visitare le 7 scene musicali e teatrali. Alle ore 24 il raduno per il Gran Finale, quando verranno presentati tutti i centocinquanta partecipanti e si darà il via alle danze con la musica di DJ Capasoul. Tutti gli spettatori sono invitati a indossare una camicia rossa o un fazzoletto tricolore.

A margine dello spettacolo, ben 15 iniziative organizzate dal tessuto associativo e commerciale e disseminate in tutta la città trasformeranno Santa Margherita in uno straordinario mosaico di eventi artistici, enogastronomici, sportivi e culturali. Tra questi la mostra di disegni e illustrazioni di Elena Buono presso lo Spazio Aperto di Via dell´Arco, dove alle 17 si terrà anche una conferenza sulla posta militare dello storico Raffaele Ciccarelli; il concerto di Ilya e Naum Grubert a Villa Durazzo con inizio alle 21; lo stand enogastronomico a cura dell´associazione Scoglio di Sant´Erasmo nell´omonima banchina, allietato dalla musica dei Parapendio; la finale del trofeo “Pesto e focaccia” a cura del Club scherma di Rapallo alle ore 21, in Piazza Fratelli Bandiera, dove alloggerà anche il Genoa Club Santa Margherita e Portofino offrendo un piatto- degustazione.

Ancora: la Regata Saturday Race indetta dal Circolo Velico SML nello specchio acqueo antistante i giardini a mare, alle ore 21; l´esibizione dei Bravi Ragazzi, orchestra di ballo liscio, alle ore 22 in Piazza San Siro; lo spettacolo delle fontane danzanti in veste tricolore a cura di Truffellli, ancora in Banchina Sant´Erasmo; le “Emozioni cromatiche” nella vetrina della boutique Interno 4, in Largo Giusti, che si trasformerà in uno spazio espositivo allestito dall´artista Tiziana Priori; i garibaldini all´azione, uno spettacolo itinerante fra le vie della città a cura a cura dell´associazione cultura e tradizione a San Bernardo; “La domenica italiana del Sunflower…Al sabato” con DJ Carlet in Via XXV Aprile dalle ore 22, evento a cura dei bar Sunflower e Grecale; il Dj Set “Let´s the music play”, dalle ore 21 in Via dell´Arco a cura dei commercianti della zona; il tributo “live” ai Pink Floyd ospitato dal Ristorante Cinzia e Mario di Via XXV Aprile dalle ore 22. In tutta la città, infine, bar e ristoranti che aderiscono all´iniziativa offriranno ai propri avventori un piatto o un cocktail a tema.

La Notte Tricolore non è un evento tra gli altri. E´ un evento speciale, unico, un panorama ricco di suggestioni, emozioni e opportunità sia per i giovani e per le famiglie, un´occasione – soprattutto – per fare esperienza di un territorio ricco di “charme”, di scorci incantati ma anche di angoli più riservati dove trascorrere una serata che si faccia ricordare.

Le 7 Scene di Santa Tricolore e la Carrozza Musicale – Inizio alle ore 22:
I Cantautori d’Italia, le Donne del Risorgimento, la Danza dei due Mondi con Gian Piero Alloisio, Giangi Sainato, Simonetta Cerrini e gli allievi di “Semplicemente Danza” – Giardini a mare

Il Volontario toscano e le Guide garibaldine con Maurizio Marchetti e Angela Toso – Via Partigiani d’Italia

Il Teatrino di Pulcinella e Re Vittorio Emanuele II con i burattini di Lele Luzzati e il burattinaio Iacopo Gori – Via Partigiani d’Italia

L’Inno di Mameli con Giua e la Filarmonica C. Colombo – Piazza Caprera

Papa Pio IX con Cardinali, Guardie Svizzere e Chierichetti
con Vanni Valenza e i figuranti di Santa Margherita Ligure – Via Palestro

Il Punto di Vista di Garibaldi con Enrico Campanati e il Coro Voci d´Alpe del Gruppo Alpini S.M.L.- Piazza Amendola

Giuseppe Mazzini agli Italiani con Fabrizio Maiocco – Via Cairoli

La Carrozza musicale di Anita e Giuseppe, con Pappazzum Band, Bianca Bartoloni, Daniele Notarangelo e i Cavalieri dell´Alta Via – scena itinerante fra la passeggiata a mare e il centro storico

Ore 24.00 Gran Finale
Gian Piero Alloisio presenta tutta la Compagnia sul Palco Centrale – Giardini a mare

Maggiori info su: www.comunesml.itSt