Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

No della Regione al piano Amt, Vesco: “Non possiamo fare tutto”

Regione. “Credo che la lettera che ho scritto alla sindaco Vincenzi sia stata mal interpretata”, esordisce l’assessore ai Trasporti Enrico Vesco. “Non voleva suscitare polemiche e mettere in discussione un accordo che faticosamente il Comune è riuscito a raggiungere con i sindacati. Voleva solo puntualizzare che alcune parti di quell’accordo, che coinvolgevano la Regione non erano realizzabili”.

Vesco si riferisce in particolare al fondino per i lavoratori. “Finanziare per altri due anni il fondino per l’accompagnamento all’esodo dei dipendenti non è nelle nostre possibilità, pur riconoscendo che quello che abbiamo fatto è stato importante e che sarebbe anche utile protrarlo oltre, ma non ci sono le condizioni economiche per farlo – spiega – Così pure come l’incremento delle risorse e che tutte le risorse derivate dall’accordo, ammesso che arrivino, possano andare al trasporto su gomma. Con la mia lettera ho teso a rammentare questi punti per tutelare la Regione, per evitare che un domani ci si accusi di non aver fatto cose indispensabili per il mantenimento di quell’accordo”.