Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, truffe anziani: donna entra in casa con una scusa e fugge con 620 euro

Più informazioni su

Genova. “Devo controllare le banconote in suo possesso per via di alcuni numeri di serie non regolari”. Con questa scusa una sedicente impiegata ha truffato un’anziana genovese. La settantentenne dopo aver aperto la porta alla donna l’ha fatta entrare in casa e le ha consegnato 620 euro.

La sedicente impiegata ha prima controllato il denaro, per poi fingere di riporlo in una busta, in realtà contenete dei fogli di carta piegati, che ha consegnato all’anziana. Quest’ultima si è insospettita, ma prima di poter realizzare quanto successo, la donna aveva già guadagnato l’uscita, dileguandosi velocemente.

Alla povera vittima non è restato che chiamare la Polizia, denunciando quanto avvenuto agli agenti del Commissariato Sestri Ponente.