Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, traffico da rientro: lunghe code in autostrada, pattuglie in borghese ai caselli

Più informazioni su

Genova. Lunghe code e traffico intenso: i disagi riscontrati già in mattinata sono aumentati con il passare delle ore, come preannunciato. Il traffico da rientro sta subendo pesanti ripercussioni su tutta la rete autostradale ligure e genovese.

Si procede a rilento sull’Autostrada dei Fiori con immissione sull’A6 per Torino. E lunghi incolonnamenti di macchine sono segnalati fino a Voltri dove l’A10 s’innesta con l’A26 per Alessandria e Milano. Traffico intenso, con code a tratti anche tra Lavagna e il bivio A12/A7 Milano-Genova. Per percorrere il tratto tra Varazze-bivio con A26 in direzione di Genova occorrono circa 40 minuti, sulla A12 Genova-Sestri Levante, per il tratto tra Chiavari-bivio con A7 in direzione di Genova occorre circa un’ora.

La polizia stradale ha intensificato i controlli lungo tutto il tracciato in particolare lungo la corsia sud in direzione Genova con pattuglie in borghese anche ai caselli.

Il traffico, secondo Autostrade per l’Italia, continuerà ad intensificarsi in direzione delle principali aree metropolitane dalle località di villeggiature dell’Adriatico, del Tirreno e della Liguria per raggiungere i volumi più importanti in serata. Autostrade per l’Italia invita gli automobilisti ad informarsi sulle condizioni del traffico prima di mettersi in viaggio e ricorda la possibilità di chiamare il Call Center Viabilità (840-04.21.21) o il numero verde del CCISS 1518.