Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, spiagge affollate: in arrivo afa e grande caldo

Genova. Fine settimana al mare per migliaia di turisti che, complice il tempo, hanno invaso le spiagge di Genova e della riviera di levante. Boom di affluenze, quindi, con soddisfazione da parte degli operatori del settore, in particolare degli albergatori e dei balneari.

E le condizioni meteo rimarranno stabili anche domani, come prevedono i meteorologi della Limet. Ancora una domenica soleggiata, dunque, con i venti settentrionali in attenuazione a cui subentreranno quelli di brezza durante le ore più calde. Temperature in aumento nell’interno, in leggera diminuzione lungo i litorali dove aumenterà nuovamente il tasso d’umidità.

Un fine settimana tipicamente estivo, preludio di una fase di tempo stabile e caldo moderato con prime avvisaglie di afa durante la prossima settimana. Le temperature ancora fresche delle acque superficiali del mar Ligure, in questi giorni intorno ai 21 gradi, riusciranno parzialmente, almeno lungo le coste, a calmierare il primo caldo di stagione previsto in arrivo.

Per preparare la popolazione, il Ministero della Salute e il Centro nazionale per la prevenzione e il controllo delle malattie hanno pubblicato quattro opuscoli per badanti, cittadini, medici di medicina generale e operatori sanitari degli istituti di ricovero per anziani, con informazioni e consigli utili su come proteggere dal caldo. Gli opuscoli sono scaricabili anche sul sito del ministero e quelli per le badanti sono stati tradotti anche in inglese, francese, spagnolo, rumeno, russo e polacco.

Per tutti, comunque, è importante rispettare alcune piccole ma preziose regole, come cercare di mantenere una temperatura costante a casa sui 26° ed evitare, se possibile, di uscire nelle ore più calde della giornata. Bere molti liquidi non ghiacciati e vestirsi con indumenti chiari di lino o cotone sono altre due regole utilissime.

Fondamentale è anche l’alimentazione, che dovrà essere leggera e ricca di frutta e verdura, che naturalmente apportano liquidi nel corpo. E’ bene evitare le bevande alcoliche, i succhi di frutta, che sono molto zuccherati e il caffè.