Genova, rapina una donna e si rifugia in un magazzino: arrestato - Genova 24
Cronaca

Genova, rapina una donna e si rifugia in un magazzino: arrestato

Vicolo, centro storico

Genova. E’ stato arrestato dopo un blitz compiuto dai carabinieri della compagnia della Maddalena, coadiuvati dagli alpini, il cittadino di origine tunisina che poco dopo la mezzanotte ha rapinato e ferito una donna marocchina di 47 anni in pieno centro storico genovese.

L’uomo, 50 anni e con regolare permesso di soggiorno, ha tentato di derubarla, ma data la resistenza della donna, è riuscito a fuggire con il solo telefono cellulare, rifugiandosi in un magazzino in vico Largo. I carabinieri con l’aiuto di una squadra di vigili del fuoco hanno fatto irruzione nel locale e hanno arrestato il tunisino. La donna, portata all’ospedale per le ferite riportate nella collutazione, è stata ritenuta guaribile in cinque giorni.