Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova ospiterà la conferenza nazionale del Pd: al centro il tema del lavoro

Genova. Cgil, Cisl e Uil, insieme a l’Ugl, Confindustria, Reteimpresa e tutte le altre associazioni di categoria saranno soltanto alcuni degli invitati alla conferenza nazionale del Lavoro del Pd, che il segretario del partito Pier Luigi Bersani annuncerà domani durante la Direzione del Pd.

L’appuntamento è previsto per il 17 e 18 giugno a Genova. La Conferenza nazionale lavoro avrà la solennità di una Assemblea nazionale, visto che parteciperanno circa 600 delegati da tutta Italia. L’evento è stato accuratamente preparato nei mesi scorsi con decine di conferenze sul lavoro tenute a livello provinciale, senza parlare degli incontri avuti da Bersani e la segreteria con i leader delle diverse associazioni di categoria.

Lo scopo dell’iniziativa, come spiegherà domani Bersani, è quello di riportare al centro dell’agenda politica il tema dimenticato del lavoro. Rimettendo esso al centro, è la convinzione di Bersani, si possono affrontare i nodi decisivi dell’economia, da quelli della competività a quelli della crescita e dello sviluppo, passando per nuove relazioni industriali.

Ad ospitare la Conferenza sarà Genova, scelta come una delle storiche città del lavoro. La vicenda Fincantieri ha riportato in questi giorni al centro dell’attenzione non solo il tema del lavoro ma anche quello del suo rapporto con il territorio e con la città, che sarà affrontato alla Conferenza del Pd.