Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, lunghe code alle poste: anziano colpito da malore foto

Genova. Ore e ore passate in coda, tra lamentele, computer fuori uso, tilt e guasti. Continuano i disservizi all’interno degli uffici postali mentre tantissime persone anziane sono costrette in file lunghissime da affrontare magari in piedi, con un caldo infernale, in locali senza condizionatore.

Proprio oggi nell’ufficio postale di via Dante, nel pieno centro di Genova, l’ennesimo caso di malore per un anziano. In fila da tantissimo tempo l’uomo si è sentito male accasciandosi al suolo. L’intervento repentino degli uomini della croce bianca genovese ha però evitato il peggio.

L’anziano signore è stato assistito e fatto sedere sulle sedie dell’ufficio postale poi, dopo la visita, è stato portato via per ulteriori controlli in ospedale. Secondo fonti mediche si tratterebbe di un malore dovuto ad un calo di pressione. La lunga attesa in piedi è sicuramente tra i motivi che hanno portato l’uomo allo svenimento.

Immediate le contestazioni da parte di molte persone che hanno assistito alla scena: “Evidentemente questa realtà non è chiara ai politici che annunciano interventi per favorire le fasce sociali più deboli, ma dimenticano di dotare Genova di servizi essenziali efficaci ed efficienti” – urla una signora.

“Purtoppo noi alla fine ci dobbiamo comunque andare all’ufficio postale, che lo vogliamo o no. Ma per quanto ancora saremo costretti a fare file interminabili?”- si chiede un altro signore anziano in fila.