Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, la Ignazio Messina potenzia la sua rete commerciale e i servizi di linea

Genova. Una nuova linea per la Turchia, l’ampliamento dell’offerta dei porti in India, e il potenziamento dei servizi esistenti per la Francia e la Spagna.

La compagnia di navigazione Ignazio Messina & C. Spa imprime un nuovo impulso alla sviluppo della sua rete commerciale, grazie all’entrata in servizio delle nuove navi e alla risposta positiva del mercato.

Sulla linea Mediterraneo/Mar Rosso/Golfo Arabico/India vengono inserite due navi full container (noleggiate) da 2470 teu, che si integreranno con le con-ro di proprietà e battenti bandiera italiana Jolly Arancione e Jolly Nero.

Oltre a un considerevole aumento di stiva, il riassetto permetterà di offrire una partenza da Genova ogni 12 giorni con 2500 metri lineari di spazio rotabile ogni 24 giorni.

Il servizio verrà esteso alla Spagna con scali diretti a Castellon, e rinforzato in India con l’ aggiunta dei due nuovi porti (Cochin sulla costa occidentale e Tuticorin su quella orientale).

La linea Mediterraneo/Mar Rosso/Est Africa/Sud Africa è stata invece potenziata con l’impiego di due navi ro-ro con maggiore capacità di stiva, le m/n Jolly Corallo e Jolly Zaffiro che affiancheranno le ro-ro Jolly Verde e Jolly Bianco. Con le quattro unità, tutte di proprietà e di bandiera italiana, l’offerta di stiva aumenterà considerevolmente. Il servizio verrà esteso alla Spagna con approdi diretti a Barcellona mantenendo la frequenza quattordicinale.

La linea Mediterraneo/Africa Occidentale continuerà ad essere operata con tre navi di proprietà e di bandiera italiana, i ro-ro Jolly Rosso e Jolly Marrone e la con-ro Jolly Argento con partenze regolari ogni 14 giorni da Napoli, Genova, Marsiglia, Barcellona e Castellon e rese veloci sui principali porti dell’area (Dakar, Abidjan, Lagos e Tema).

Nella linea per il Mediterraneo Orientale agli storici scali di Alexandria e Beirut sarà inserito lo scalo a Mersina (Turchia) e, oltre a Genova e Napoli, il servizio toccherà anche Marsiglia.

Con una con-ro, la Jolly Oro di proprietà e di bandiera italiana e la ro-ro a noleggio Thebeland, più grandi e veloci delle unità precedentemente impiegate, la frequenza delle partenze sarà ogni 9 giorni.

Inalterati gli altri servizi infra-Mediterranei con scali regolari e linee dedicate per i porti di Tunisi, Malta e Algeri.

Resta al momento sospeso il servizio per la Libia dove la Ignazio Messina & C. Spa opera sin dall’anno della sua fondazione, nel 1921. L’evoluzione della situazione socio-politica del Paese nord-africano viene monitorata quotidianamente con la volontà precisa di riprendere a scalare regolarmente i porti di Tripoli, Khoms, Misurata e Bengasi non appena possibile.

In attesa della ormai prossima consegna della ro-ro portacontenitori Jolly Diamante, prima delle quattro nuove costruzioni (ro-ro) ordinate ai cantieri coreani Daewoo Shipbuilding Marine Engineering Ltd. prevista per il prossimo mese di settembre, il piano di rafforzamento commerciale avrà ricadute positive dirette sul Terminal di Genova e quindi sul programma di attività della Compagnia.