Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova: gli ex precari Inps incontrano il vice direttore generale, 27 giugno presidio a Roma

Più informazioni su

Genova. In occasione della Conferenza di Produzione Inps, una delegazione di lavoratori precari dell’Istituto che hanno perso il posto di lavoro il 15 aprile scorso, unitamente a Felsa Cisl, Nidil Cgil, Uiltemp Uil sono stati ricevuti dai Direttori Generali di Genova e Liguria e dal Vice Direttore Generale Inps Antonello Crudo. I dirigenti Inps hanno confermato l’importanza del contributo apportato da questi lavoratori e il conseguente calo di produttivita’ dell’Istituto a seguito del mancato rinnovo del loro contratto di lavoro. Il tutto suffragato dai dati esposti nel corso della stessa Conferenza di questa mattina.

Crudo ha sottolineato che la posizione Inps in merito alla vicenda si era già palesata in occasione della proroga di 15 giorni fortemente voluta a suo tempo dall’Istituto stesso. A fronte di ciò i sindacati sottolineano “la gravità del comportamento di questo Governo che all’unanimità, nel lontano 30 marzo scorso nella XI Commissione Lavoro alla Camera, si era pur impegnato a risolvere positivamente la vicenda. Ad oggi il Governo non ha fatto alcunchè – sottolineano i sindacati – e il senso di tutto ciò è stato espresso chiaramente qualche giorno fa dalle dichiarazioni del Ministro Brunetta”.

Il 27 giugno prossimo, davanti alla sede del Ministero dello Sviluppo Economico, si svolgera’ un presidio degli ex precari Inps.