Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, evacuazione di case, feriti e dispersi: esercitazione a Pino Soprano

Genova. Il Comune ha ultimato un’esercitazione in località Pino Soprano, frazione del capoluogo ligure. Una trentina di persone evacuate dalle loro case, un disperso e numerosi feriti. Questo è il drammatico bilancio, per fortuna soltanto simulato, di una frana che si è abbattuta sull’abitato della frazione.

“La stiamo preparando da quasi un anno – spiega l’assessore alla protezione civile di Genova, Francesco Scidone – Abbiamo iniziato con le frane – perché sono una delle principali criticità che interessano la città”.

All’esercitazione partecipano circa 150 persone, tra volontari della protezione civile e del corpo forestale, vigili del fuoco e sanitari del 118, che hanno simulato anche un incidente stradale. Attuate le procedure del piano comunale di emergenza, la principale novità dell’esercitazione è stato l’impiego di un elicottero radiocomandato, progetto dall’università di Genova per il Comune, e di un innovativo software per la gestione delle emergenze ideato dai tecnici dell’amministrazione comunale.