Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, è morto il famoso fotogiornalista Italo Banchero: stroncato da un malore improvviso

Più informazioni su

Genova. Si è spento ieri per un improvviso malore il fotogiornalista Italo Banchero, 66 anni. Per quasi tutta la vita aveva lavorato con importanti testate giornalistiche e agenzia di stampa. “Ci ha lasciato un amico e fotogiornalista ligure – ha annunciato l’Associazione ligure dei giornalisti -. Italo Banchero se ne è andato in silenzio, senza ‘disturbare’, come era solito dire quando chiedeva un’informazione per un servizio dedicato a un fatto di cronaca o a un evento sportivo”.

“Lascia, e non è un modo di dire, un vuoto che solo il ricordo di una persona ‘buona’ riuscirà a colmare – ha scritto in una nota il Gruppo Fotogiornalisti Liguri e il Gruppo Cronisti Liguri – Con la sua sottile ironia, con il modo con cui Italo ha saputo spesso affrontare situazioni difficili sul lavoro e ogni passo della sua vita. La notizia della sua ‘partenza’ è stata un po’ come un fermo immagine di un lungo filmato, riavvolto all’improvviso quando una telefonata ha portato la notizia del suo ‘ultimo clic'”.

“Con il suo immancabile zaino con le attrezzature, le rincorse su un campo di calcio per un calcio di rigore da riprendere dalla posizione giusta o per non perdere l’immagine giusta su un fatto di cronaca – scrivono ancora i colleghi di Italia Banchero – Ironico e un po’ sognatore, amante della vita in tutti i suoi aspetti. La “foto” ricordo di Italo Banchero, per noi, è questa”.