Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, da mesi perseguitava la ex fidanzata: stalker in manette

Genova. Ammonito dal Questore di Genova all’inizio di quest’anno per gli atti persecutori esercitati contro la ex fidanzata, un uomo di 36 anni residente nel ponente ligure è stato arrestato questa notte sotto casa della ex, una 33enne genovese residente nel quartiere di Marassi, esasperata dai continui sms, da estenuanti telefonate notturne e dall’assidua presenza dell’uomo ovunque lei decidesse di andare.

La vittima ha iniziato il suo calvario dopo aver deciso di lasciare quell’uomo diventato ossessivo. Una decisione presa con il coraggio di chi pretende di ritornare ad essere libero, di vivere la propria esistenza. Il coraggio di una donna, che si trasforma pian piano in timore e poi in panico nell’ essere seguita, molestata, intimidita.

Sola contro lo stalker, chiede aiuto alla polizia e a un centro specializzato per un supporto psicologico. A mezzanotte di ieri l’epilogo. Il suo ex compagno è di nuovo sotto il portone di casa, ubriaco e farneticante. La donna sa che la polizia lo ha ammonito ed è consapevole che una sua chiamata è determinante. Questa volta ad alzare la cornetta è lei. Compone il 113, la volante arriva e arresta lo stalker.