Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, banda dei Rolex: in manette il terzo rapinatore

Genova. Un altro appartenente alla famigerata banda dei Rolex è stato arrestato dalla squadra mobile di Genova. Tanti i colpi messi a segno dall’inizio dell’anno da questo gruppo di malviventi, tutti ai danni di persone molto abbienti del capoluogo ligure, in particolare liberi professionisti e imprenditori, derubati appunto di preziosi orologi Rolex.

Dopo i due precedenti arresti, è finito in manette anche Luigi Migliardi, napoletano di 34 anni, arrestato nella sua casa di Sestri Ponente. Le accuse nei suoi confronti sono di favoreggiamento e contraffazione di documenti. Obbligo di dimora, invece, per due ragazze genovesi che, secondo gli investigatori, avrebbero ospitato e cercato di favorire la fuga di uno dei membri della banda.

A marzo erano stati arrestati i due autori materiali delle rapine, Ciro De Crescenzo, napoletano di 30 anni, e Massimo Buonincontro, scoperti per via del colpo effettuato ai danni dell’armatore Paolo Messina, ma cui sono state contestate altre rapine.