Genova, accusato ingiustamente di violenza sessuale sul figlio: sarà risarcito - Genova 24
Cronaca

Genova, accusato ingiustamente di violenza sessuale sul figlio: sarà risarcito

tribunale

Genova. Duecentocinquantamila euro di risarcimento per ingiusta detenzione. E’ quanto ha deciso la Corte d’appello di Genova nei confronti di un uomo che ha scontato due anni e mezzo tra carcere (375 giorni) e arresti domiciliari perchè accusato di violenza sessuale nei confronti del figlio e di un altro minore. Due gli episodi che gli erano stati ingiustamente addebitati, tra il 2001 e il 2003.

La Corte d’appello di Genova ha riconosciuto all’uomo un risarcimento di 250 mila euro per ingiusta detenzione e una provvisionale di 25.000 euro.

Più informazioni