Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Fincantieri, Conti: “Vittoria di lavoratori, amministratori locali e società civile”

Più informazioni su

Regione. «La mobilitazione dei lavoratori ha costretto i vertici Fincantieri a ritirare il piano dei tagli. E’ un risultato positivo, un passo avanti per il rilancio della cantieristica pubblica, settore fondamentale per l’economia nazionale». Giacomo Conti, consigliere regionale Federazione della Sinistra e membro dell’ufficio di presidenza, commenta così il ritiro del piano industriale da parte dell’azienda, dopo le manifestazioni e le proteste che si sono susseguite nelle scorse settimane.

«E’ la vittoria dei lavoratori – commenta Conti, presente a Roma come rappresentante dell’ufficio di presidenza della Regione- È la sconfitta di chi ci propone le solite ricette di mercato a base di cassa integrazione, tagli al personale e chiusure di siti produttivi. E’ anche la vittoria degli amministratori locali e della società civile: hanno compreso che la chiusura degli stabilimenti equivale alla morte del territorio».

«E’ necessario che il Governo cambi rotta – aggiunge – Adesso occorre una nuova strategia industriale, un nuovo piano industriale che rilanci la capacità di progettazione, di diversificazione produttiva; una seria politica sulla cantieristica, senza ridimensionamenti di cantieri e di posti di lavoro.