Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Ex area Stoppani, Burlando: “Un problema di tutti, ognuno faccia la sua parte”

Genova. Niente festeggiamenti di San Giovanni per Claudio Burlando. Il presidente della Regione Liguria è infatti impegnato oggi a Roma in un incontro con il Capo dell’Ufficio Legislativo Finanze del Ministero dell’Economia, Italo Volpe.

“Ho voluto incontrare personalmente gli uffici competenti del Ministero per sincerarmi che la procedura relativa a Stoppani sia seguita con l’attenzione dovuta – ha affermato il governatore ligure.

Volpe, a poche ore dall’incontro, ha confermato a Burlando che il Ministero autorizzerà la Protezione Civile a utilizzare, per la prosecuzione della messa in sicurezza ambientale del sito ex-Stoppani di Cogoleto, un finanziamento di 1,5 milioni di euro, frutto di un accordo- quadro tra Regione Liguria e Ministero dell’Ambiente, così come annunciato nei giorni scorsi dall’assessore alla Ambiente Renata Briano e dall’assessore al Lavoro Enrico Vesco.

L’assessore Briano ha inoltre messo a disposizione ulteriori 50 mila euro del proprio bilancio per anticipare la somma per garantire parità di trattamento ai lavoratori: ora, i contratti scadranno tutti il prossimo 18 luglio, con la prospettiva più concreta di proseguire il lavoro fino a fine anno.

“In una situazione già così problematica e incerta, è nostro dovere non creare divisioni. Il problema ambientale di Stoppani e di chi ci lavora riguarda l’intera comunità, ognuno deve fare la sua parte”, ha concluso Burlando.