Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Cornigliano, incendio nella notte: la villa cadeva a pezzi tra le fiamme

Cornigliano. La vecchia villa abbandonata in via Santo Giacomo Apostolo andata a fuoco questa notte, si presume per un fornello o una candela, sembra fosse utilizzata come dormitorio per senzatetto italiani e stranieri, oltre che come rifugio per i tossicodipendenti.

Nell’incendio è stato ferito un uomo, italiano, ricoverato al centro grandi ustioni dell’ospedale di Genova Sampiardarena a Villa Scassi, con ustioni sul 40 per cento del corpo. Molti degli occupanti, tra i quali clochard ma anche migranti lavoratori regolari ma senza una casa, sono fuggiti, alcuni sono rimasti feriti e sono stati soccorsi dal personale del 118.

Testimoni hanno parlato di una villa che cadeva a pezzi via via che le fiamme si moltiplicavano.

I vigili del fuoco sono stati impegnati per ore per spegnere il fuoco e per portare a termine tutte le operazioni di bonifica. Sul posto ci sono anche i carabinieri, impegnati nell’ identificazione degli occupanti rimasti in zona.