Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Cooperazione internazionale, Rambaudi: “Rinvio al 12 luglio per approvazione senza forzature”

Regione. “Sono d’accordo sul rinvio del provvedimento al 12 luglio come proposto dal presidente del consiglio regionale, per l’approvazione senza forzature”. Lo ha detto l’assessore alle politiche sociali della Regione Liguria, Lorena Rambaudi questo pomeriggio dopo il rinvio del provvedimento relativo al programma regionale per la cooperazione 2011-2013. “Approveremo la pratica il 12 luglio, tenendo conto delle osservazioni e delle critiche costruttive, senza però ritornare in commissione” ha spiegato Lorena Rambaudi, sottolineando anche la compattezza della maggioranza.

Il programma triennale 2011-2013 sulla cooperazione internazionale ha messo a bilancio per il 2011 uno stanziamento di 55.000 euro per il progetto Brazil proximo sostenuto dal Ministero degli Esteri insieme ad altre cinque regioni italiane fra cui la Liguria.

“Si tratta delle uniche risorse stanziate – ha spiegato Rambaudi – che non possono essere dirottate su altra spesa, come le risorse del 2010 per la cooperazione internazionale che non possono essere riconverte e messe su altre poste”.

“Proprio tenendo conto del momento odierno – ha concluso Rambaudi – come assessorato abbiamo già individuato le priorità all’inizio dell’anno a favore dei servizi sociali portati avanti dai Comuni liguri. A questo punto rimane la mia disponibilità in ogni momento a valutare, con i consiglieri le azioni da intraprendere anche per un efficace sistema di monitoraggio dei progetti”.