Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Ciclismo, ottavo posto per Luigi Restaino alla Gran Fondo Max Lelli

Più informazioni su

Chiavari. E’ stata una faticaccia ma non è andata malaccio, l’avventura di Luigi Restaino alla Gran Fondo Max Lelli, disputata sulle strade della Maremma intorno a Manciano nella giornata di ieri.

Il percorso si sviluppava su 158 km senza grandi salite, a parte i tratti Sovana – San Martino, Pomonte – Scansano e Vallerana – Manciano, quest’ultima con una pendenza del 12%.

Senza grandi salite, d’accordo. Ma anche senza un metro di pianura, però… I due primi arrivati, Raimondas Rumsas ed Alessandro Merlo, entrambi del team Granfondo del Diavolo prendono il largo al secondo gran premio della montagna, quello di Scansano. Dietro restano in 12 e il gruppo mantiene coesione fino all’ultima salita, quando comincia a sfaldarsi complice anche l’ultimo km in sterrato.

Vincerà Rumsas in poco più di 4 ore e 23 minuti. Al secondo posto Alessandro Merlo, staccato di oltre due minuti e mezzo. Terzo, Alexander Bazhenov, anch’egli del team Granfondo del Diavolo, che taglia il traguardo in 4 ore, 26 minuti e 10″, oltre 3 minuti dal primo.

Per Luigi Restaino un ottavo posto, in 4 ore 33′ e 54″ (a poco più di 10′ dal primo) che gli vale il secondo posto di categoria dietro ad Antonio D’Aniello giunto sesto.