Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Badante scomparsa a Genova, chiesto il rinvio a giudizio per il marito

Più informazioni su

Genova. Il pubblico ministero Paola Calleri ha chiesto il rinvio a giudizio per Eddie Marlon Cervantes Abad, 47 anni, il marito di Patricia Jimenez Huacon, la badante ecuadoriana di 38 anni, madre di tre figli, scomparsa nel marzo dello scorso anno a Genova.

L’uomo era stato arrestato lo scorso luglio con l’accusa di omicidio e occultamento di cadavere. L’udienza preliminare è stata fissata per il prossimo primo luglio, dinnanzi al gup Franca Borzone. All’arresto si era arrivati dopo mesi di indagini, durante le quali erano emerse numerose incongruenze nel racconto del marito. Anche i riscontri emersi dalle testimonianze dei figli della coppia e dalla verifica del traffico telefonico di marito e moglie avevano portato gli inquirenti a sospettare dell’ecuadoriano.

Del caso di Patricia Jimenez Huacon si era occupato anche il programma televisivo “Chi l’ha visto?” a seguito della denuncia di scomparsa, presentata alla Stazione Carabinieri di Genova S.Teodoro Scalo, da parte di una famiglia presso la quale la donna lavorava come badante.