Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Autotrasporto, Paita: “Serve un’alternativa alla chiusura del parcheggio di Campi”

Regione. Trovare al più presto un’area di sosta per i camion, prima dell’annunciata chiusura del parcheggio di Genova-Campi, in modo da impedire interruzioni nel servizio.

E’ l’impegno della Regione Liguria al termine di un incontro dell’assessore regionale alle infrastrutture Raffaella Paita con le associazioni degli autotrasportatori liguri Trasportounito Fiap Genova, Anita-Confindustria Genova, Ancst – Lega Coop, Confartigianato Trasporti Liguria, Cna Fita Liguria, Fai Conftrasporto. L’assessore si è impegnato a coinvolgere il Comune di Genova e l’Autorità Portuale.

“Oltre che per la questione Campi e le aree di Savona – afferma la Paita – l’incontro è stato molto utile per avviare un tavolo di discussione sulle problematiche generali del settore dell’autotrasporto. Sia a supporto dello svolgimento della loro attività su strade e autostrade liguri, sia per agevolare la sicurezza e la circolazione viaria, acquisendo importanti informazioni ed istanze da questi operatori che percorrono quotidianamente le nostre tratte”.
Altra questione affrontata nel dettaglio riguarda la sicurezza e la diffusione di notizie sui cantieri in corso, argomento sul quale l’assessorato ha già intrapreso un’iniziativa insieme con Anas e le concessionarie, istituendo un tavolo mensile di lavoro.

“Insieme con i gestori delle nostre tratte, – conclude Paita –  a completamento dei tavoli avviati sulla sicurezza e sulla copertura del segnale di telefonia mobile, la collaborazione con gli autotrasportatori è un ulteriore tassello che porteremo avanti al fine di garantire a questo settore la possibilità di svolgere il proprio lavoro in sicurezza, contribuendo con loro a rendere il più possibile fluida e sicura la circolazione sulle strade e autostrade liguri, trasmettendo notizie sempre aggiornate all’utenza”.