Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Al Porto Antico arriva l’estate: 35 eventi per rendere Genova spettacolare foto

Genova. Trentacinque serate all’insegna di musica e teatro, spazianso dalle chitarre rock al jazz, dal cabaret al teatro leggero. Anche quest’anno l’Arena del Mare al Porto Antico, si prepara a diventare uno dei poli d’attrazione di Genova e provincia.

“Uno degli obiettivi della Porto Antico Spa – spiega il presidente Ariel Dello Strologo – è investire risorse in eventi per aiutare la città ad avere intrattenimento e spettacolo e soprattutto per attirare turisti. Quest’anno il cartellone con 35 serate su 37 giorni, è ancora più ricco dell’anno scorso”.

L’idea è di consolidare l’Arena del Mare come contenitore di rassegne e festival, con un offerta mirata per coprire le esigenze di un pubbblico eterogeneo. Dal teatro alla musica il calendario offre serate di danza, jazz, chitarra rock, musica italiana. “Anche per la musica abbiamo pensato a diversi stili per giovani e meno giovani: Battiato, Fabri Fibra, i Nomadi e un’importante presenza della canzone femminile con nomi come Cassandra Wilson e Marian Faithfull. Puntiamo a crescere – chiosa Dello Strologo – nonostante la crisi. L’anno scorso abbiamo avuto 26 mila spettatori, quest’anno vorremmo superare queste cifre, raccogliendo anche pubblico dalle riviere per far diventare città punto di riferimento anche in estate”.

Tra le presenze del Porto Antico non vanno sottovalutati i turisti stranieri, incrementati dal traffico crocieristico in aumento, per cui l’internazionalità ospiti “costituisce certamente elemento di forza dell’offerta di questa e delle prossime stagioni – continua il presidente della Porto Antico Spa – ma, più in generale, poter assistere a uno spettacolo naturale cosi bello, con le navi che passano mentre gli artisti suonano, è sicuramente un valore aggiunto rispetto ad altre città”.
Dopo lo sbarco di Eataly, l’apertura di Space Cinema che dovrebbe andare a regime pieno tra luglio e settembre, e il cartellone dell’Arena del Mare, la prossima tappa sarà la vasca dei delfini.
“Speriamo di averla nel 2012, così da completare l’opera di ristruzzazione dell’area. Inoltre – conclude Dello Strologo – stiamo lavorando per nuovi insediamenti, a breve sarà dato l’annuncio su chi ha rilevato il locale Nadamas chiuso da tempo”.