Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Spiagge, il diritto di superficie sarà stabilito da un decreto del ministero dell’Economia

Più informazioni su

Sarà un decreto del ministero dell’Economia a determinare “il corrispettivo” del diritto di superficie delle spiagge. E’ quanto si spiega nella relazione tecnica che accompagna il decreto legge sviluppo, pubblicato in gazzetta ufficiale.

Le edificazioni esistenti, realizzate sulla spiaggia, arenili o scogliere, si legge, “possono essere mantenute esclusivamente in regime di diritto di superficie, per il quale viene istituito l’obbligo del pagamento di un corrispettivo annuo determinato dalla Agenzia del demanio”. Il costo sarà stabilito sulla base dei valori di mercato.

“Tali risorse affluiscono in un fondo costituito presso il ministero dell’Economia, per essere annualmente ripartite in quote in favore della regione interessata, dei comuni interessati, dei distretti dell’erario, in modo da non comportare effetti rispetto alla legislazione gente”. Nella relazione si spiega, infine, che sarà un decreto del ministero dell’Economia a individuare i criteri “con cui determinare il corrispettivo del diritto di superficie in modo tale da non determinare effetti negativi sui saldi di finanza pubblica”.