Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Principe, scontri tra manifestanti e forze dell’ordine: una decina di feriti foto

Genova. Agg.h.14.47. E’ di circa una decina di feriti, il bilancio finale dei tafferugli avvenuti alla stazione ferroviaria di Genova Principe, dopo che un gruppo di circa 300 persone, composto da giovani dei centri sociali e anarchici, aveva tentato di entrare nello scalo, con l’intento, forse, di occupare i binari e si era scontrato con le forze dell’ordine. Quattro feriti, tra cui un poliziotto, sono stati smistati negli ospedali cittadini in codice verde, gli altri sono stati medicati sul posto dagli uomini del 118. Sciolto il corteo, la situazione è tornata alla normalità.

Dopo aver occupato la sopraelevata per alcuni minuti e aver lanciato uova piene di vernice contro le vetrine del Mac Donald e di altre catene internazionali, un gruppo di 300 persone, composto da giovani dei centri sociali e anarchici, finita la manifestazione organizzata dalla Cgil a cui avevano partecipato con un corteo non autorizzato, ha tentato di entrare alla Stazione di Genova Principe forse con l’intento di occupare i binari.

Ma le forze dell’ordine in tenuta antisommossa hanno impedito l’accesso allo scalo. Da qui è nata una collutazione e cariche da parte degli agenti. una persona è rimasta ferita in modo lieve. Trasferito al pronto soccorso in codice verde, le sue condizioni non risulterebbero grave.