Quantcast
Cronaca

Sampierdarena, scappa dal reparto psichiatrico e si impicca: tragedia al Villa Scassi

Sampierdarena. Un 45enne, questa mattina, si è tolto la vita impiccandosi all’interno di un padiglione in costruzione dell’ospedale Villa Scassi. Secondo quanto ricostruito dagli agenti delle volanti dell’ufficio prevenzione generale della Questura, l’uomo, che era ricoverato in psichiatria, sarebbe fuggito al controllo degli infermieri, scappando dal reparto.

Succcessivamente si è tolto la vita impiccandosi ad una trave. A scoprire il corpo sono stati alcuni addetti del nosocomio. La salma sarà trasferita all’istituto di medicina legale dell’ospedale San Martino a disposizione del pubblico ministero di turno.