Sampdoria ultimo atto, tifosi del Genoa in corteo funebre per la città - Genova 24
Sport

Sampdoria ultimo atto, tifosi del Genoa in corteo funebre per la città

necrologio sampdoria

Genova. I tifosi del Genoa di preparano a festeggiare la chisura del campionato e l’inizio di una nuova stagione in serie A senza i cugini blucerchiati. “La Tifoseria Organizzata del Genoa invita tutti i supporters rossoblù a partecipare alla festa che si terrà al termine dell’ultima partita di campionato per la stagione appena conclusa (in cui non sono certo mancate importanti soddisfazioni) – si legge sulla bacheca Facebook dell’evento Funerale UC Sampdoria 1946 -”

“A tale proposito – scrivono  i tifosi –  informiamo il popolo Rossoblù che finita la partita sfileremo per le vie della Nostra Città sino a piazza De Ferrari. I festeggiamenti termineranno con un happening musicale in piazza Alimonda e nel corso della giornata non mancheranno certo divertenti sorprese…Ricordiamo inoltre che i ragazzi dell’Ottavio Barbieri prima dell’inizio di Genoa Cesena venderanno, all’ingresso dello stadio i biglietti per la partita di beneficenza tra gli All Star Rossoblù (vecchie glorie del Genoa) e la Nazionale Stilisti che si giocherà sabato 28 maggio a Marassi per festeggiare i 100 anni del nostro storico stadio. Un’occasione di festa e gioia alla quale invitiamo tutti”. All’evento hanno già dato adesione 2.030 partecipanti.

Intanto già ieri circa duecento tifosi del Genoa hanno messo in scena nel pomeriggio un corteo funebre per celebrare la caduta in serie B della Sampdoria. Hanno percorso via Sestri Ponente da piazza Poch a piazza Baracca portando una bara colorata di blucerchiato. C’era un tifoso vestito da cardinale che benediva, sei altri al seguito come chierichetti, una vestita quasi da suora e un gruppo di ‘vedove’ piangenti con tanto di veli. Non sono mancati manifesti a lutto, sfottò e urla di gioia, fin sotto il Sampdoria Club Sestri Ponente, che, con stile, non ha reagito.