Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sampdoria-Palermo: “Un anno fa l’apoteosi, oggi l’apocalisse”, Gastaldello recuperato

Genova. Pallone rotondo o quadrato? I tifosi della Sampdoria si agitano su Facebook, alla vigilia di una partita delicatissima e allo stesso tempo importantissima. Tra voci di mercato che danno l’ex genoano Vincenzo Montello, attualmente ct della Roma sulla prossima panchina della Samp, e cabale contro il Lecce a Bari, i blucerchiati oscillano tra speranza e un baratro che si chiama serie B. A meno di ventiquattro ore dal verdetto, l’ultima rifinitura nel ritiro di Novi Ligure è andata bene.

Gastaldello ha recuperato dopo i problemi dei giorni scorsi all’adduttore sinistro. Domani contro il Palermo, Cavasin ha convocato 20 giocatori, assenti gli squalificati Mannini e Ziegler e gli infortunati Semioli, Macheda e Perticone. A disposizione anche Martinez e Padalino, assenti nelle ultime partite di campionato.

Sulla pagina Facebook della Samp l’ultimo post è quasi profetico: “16 maggio 2010 l’apoteosi, 15 maggio 2011 cosa finirà”. E Gabriele risponde: “Dall’apoteosi all’apocalisse”. Ma come dice Angelo, serafico: “Ogni fine è preludio per un nuovo inizio. Forza Doria sempre e comunque”.
Supporter blucerchiati in arrivo anche dal nord Italia, la scooterata degli Ultras alle 12 di domani e le dita incrociate, manca poco al verdetto.