Rapallo, rapina l’Unicredit con un cutter: trasfertista bloccato da carabiniere fuori servizio - Genova 24
Cronaca

Rapallo, rapina l’Unicredit con un cutter: trasfertista bloccato da carabiniere fuori servizio

rapina con coltello

Rapallo. Da Napoli si spostava nelle regioni del Nord e del Centro Italia per effettuare rapine, generalmente a danno di istituti di credito. Oggi, dopo aver portato a termine l’ennesimo colpo nel centro di Rapallo, ha però trovato sul suo cammino due dipendenti coraggiosi e un carabiniere fuori servizio.

La vicenda si è svolta in tarda mattinata: il rapinatore, un ragazzo di 22 anni con il volto coperto da un passamontagna, è entrato nella filiale della Banca Unicredit poco dopo le 11 e, minacciando con un cutter l’impiegato, si è fatto consegnare 1300 euro, scappando con il bottino. La sua fuga però è durata poco: il caso ha voluto che un carabiniere libero dal servizio stesse prelevando al bancomat fuori dall’istituto.

Il militare vedendo fuggire il malintenzionato lo ha inseguito aiutato da due dipendenti della banca. Dopo un breve inseguimento il rapinatore è stato bloccato e arrestato dai carabinieri intervenuti sul posto. Dai controlli è emerso che il giovane aveva già precedenti specifici.