Protesta Fincantieri, cresce il bilancio dei feriti: anche sei poliziotti coinvolti negli scontri - Genova 24
Cronaca

Protesta Fincantieri, cresce il bilancio dei feriti: anche sei poliziotti coinvolti negli scontri

Protesta fincantieri - scontri prefettura Genova

Genova. Sale a otto il bilancio dei feriti negli scontri avvenuti questa mattina davanti alla Prefettura di Genova, dove gli operai del cantiere di Sestri Ponente hanno formato un presidio per protestare contro il piano industriale presentato ieri dall’azienda che prevede la chiusura del loro posto di lavoro.

Oltre ai due operai coinvolti, anche sei poliziotti sono rimasti feriti. Il più grave ha riportato un trauma alla mano nel corso del lancio di pietre e altri oggetti contro la facciata del palazzo del governo.
“Pur esprimendo la nostra sincera solidarietà ai lavoratori di Fincantieri – commenta in una nota il segretario del Coisp, Matteo Bianchi – confidando anche in un intervento urgente e risolutivo alla vicenda da parte degli organi preposti, non possiamo che condannare questi attacchi alle forze di Polizia, i cui appartenenti, lavoratori a loro volta, sono quotidianamente impegnati mettendo a repentaglio la propria incolumità per la salvaguardia del prossimo”.