Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Principe, cresce il bilancio degli scontri: una ventina di feriti e una denuncia foto

Genova. Cresce il bilancio dei feriti degli scontri avvenuti oggi alla stazione di Genova Principe tra alcuni manifestanti e le forze dell’ordine: secondo le ultime stime sarebbero una ventina, di cui dieci poliziotti, quasi tutti agenti del reparto mobile.

Dopo aver occupato la sopraelevata e aver lanciato uova piene di vernice contro le vetrine del Mac Donald e di altre catene internazionali, un gruppo di 300 persone, composto da giovani dei centri sociali e anarchici, finita la manifestazione organizzata dalla Cgil a cui avevano partecipato con un corteo non autorizzato, aveva tentato di entrare alla Stazione di Genova Principe forse con l’intento di occupare i binari. Da qui la collutazione e le cariche da parte degli agenti.

Durante le proteste, la vetrina della filiale della Banca Carige in via Gramsci sarebbe stata frantumata e sembra che una studentessa francese di 22 anni, sorpresa mentre lanciava pietre contro gli agenti, sia stata denunciata per resistenza a pubblico ufficiale e lancio di oggetti.