Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Ospedale di Ponente, Vincenzi: “Nessun dietrofront, villa Bombrini resta ipotesi”

Genova. “Il Puc non dice né sì né no alla localizzazione di Villa Bombrini perché non è il suo compito”. Sull’ospedale di Ponente, nessun passo indietro. Lo ha puntualizzato oggi Marta Vincenzi dopo il vespaio di polemiche suscitato nei giorni scorsi.

“Il Piano – sottolinea la prima cittadina – si limita a elencare le aree dove potrebbe sorgere l’ospedale. Tra queste c’é, e c’é sempre stata, anche Villa Bombrini. Certo, nel documento urbanistico in discussione non diamo a questa localizzazione una valenza superiore agli altri possibili siti – sottolinea Vincenzi – ma è giusto così: in assenza di un piano di fattibilità economica, il Puc non deve prendere posizione”.

“Mandando il nostro parere in Regione abbiamo sempre detto che villa Bombrini restava comunque una ipotesi praticabile. Credo però – ha concluso la sindaco – sia giusto verificare come l’ospedale si inserirà nella nuova idea di città disegnata dal Puc”