Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Morte di Aldo Valentini: si cercano i pusher di quella sera

Genova. I pusher di Aldo Valentini potrebbero essere di Genova. Il giovane morto dopo una serata alla discoteca toscana “Insomina” avrebbe assunto sostanze stupefacienti prese da alcuni amici. Un mix di ecstasy, anfetamine e ketamina. La Procura della Repubblica di Pisa sta allargando le indagini sui giovani partiti in pullman con lui dal capoluogo ligure.

Da chiarire c’è ancora la dinamica di quella notte: pare che Aldo Valentini sia stato sbattuto violentemente fuori dalla discoteca, preso a pugni e calci mentre già stava male, lo confermerebbe l’impronta di una scarpa trovata sulla sua maglietta.

Ma potrebbe anche essere andata diversamente e che le lesioni muscolari sono dovute agli spasmi provocati dalla crisi cardiaca. Per chiarire questi punti il procuratore ha intenzione di interrogare tutti i giovani che erano con Aldo quella notte. Tra loro si nasconderebbe anche il pusher.