Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Mortale in sopraelevata, parla la testimone: “Si è trattato di un errore”

Più informazioni su

Genova. “Non era ubriaco, si è trattato di un errore”. Così ha dichiarato Raluca Marcu, 24 anni, testimone oculare dell’incidente in sopraelevata di sabato scorso.

La donna viaggiava a bordo dell’auto condotta dal fidanzato Erold Voshitina che ha imboccato la strada contromano. Il giovane è morto sul colpo nell’impatto frontale con la vettura guidata da un barista di 60 anni, anche lui deceduto.