Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Moconesi, Trossarello: “Servono collegamenti con la costa, il tunnel è fondamentale”

Più informazioni su

Moconesi. Moconesi, il comune più popoloso della Valfontabuona, ha sul suo territorio importanti punti di attrazione commerciale e turistica, come lo snodo commerciale e viario, e il museo del giocattolo antico a Gattorna, o l’ostello di Ferrada, il secondo e ultimo in tutta la provincia di Genova, ricercato dal turismo del nord europa in visita alle Cinque Terre e non solo.

“un altro richiamo turistico è il museo dedicato a Cristoforo Colombo a Moconesi, paese di origine dei nonni paterni dell’esploratore – spiega il sindaco Michele Trossarello – ma queste caratteristiche vengono inficiate dall’isolamento infrastrutturale. Il nostro maggior problema oggi – sottolinea il primo cittadino – sono la vibilità e il collegamento, urgente con la costa”. Al momento per raggiungere Genova o Chiavari ci vuole più di un’ora, con la costruzione del Tunnel della Valfontanabuona servirebbero al massimo dieci minuti”.

Tra le criticità vanno annoverate anche le scarse risorse di bilancio che mettono sempre più in crisi i bilanci dei piccoli Comuni. “Ecco perché – spiega Trossarello – dopo la chiusura delle Comunità Montane, sceglieremo l’Unione dei Comuni e le forme consorziali. Offrire un servizio unico è la soluzione ideale, altrimenti sarebbe un costo insostenibile”. Di fronte alle difficoltà dovuta ai mancati trasferimenti statali e ai continui aumenti “è dura fare i conti. I problemi ci sono ma sappiamo come affrontarli. In questo senso l’opera costante di Anci Liguria per i piccoli comuni è fondamentale, soprattutto nei confronti degli enti locali maggiori”.