Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Liguria, Olivieri (Fds): “Il centrodestra arretra ovunque, la Fds migliora”

Liguria. “Delle elezioni che hanno rinnovato i consigli ed i sindaci di numerosi Comuni della Liguria voglio evidenziare due aspetti – dichiara il segretario regionale della Fds Sergio Olivieri – Il primo è che, come in tutta Italia, il centrodestra viene pesantemente sconfitto ed arretra: il vento cambia e stanno maturando le condizioni per liberare il nostro Paese dal regime berlusconiano. Il secondo è l’ottimo risultato ottenuto dalla Federazione della sinistra”.

“A Savona miglioriamo in numero di voti e in percentuale rispetto alle Regionali del 2010 e siamo la forza più significativa a sinistra del Pd visto che otteniamo più consensi dell’Idv e di Sel – continua – Non si tratta di un dato isolato: in pressoché tutti i comuni nei quali la Federazione della sinistra era presente in liste unitarie o con liste della sinistra di alternativa, i nostri candidati ottengono risultati importanti”.

“A dispetto dei sondaggi che ci davano per estinti e surclassati da altre formazioni della sinistra, il voto vero ci dice che in Liguria, come nel resto d’Italia a partire da Milano e Napoli, ci sono tutte le condizioni per il rilancio dell’iniziativa dei comunisti e per la ricostruzione di una forte e coerente sinistra di alternativa”, conclude Olivieri.