Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Lazio-Genoa, Ballardini: “Partita bella e difficile, Boselli giocherà dall’inizio”

Genova. “Boselli giocherà dall’inizio”. Alla vigilia dell’anticipo di domani all’Olimpico contro la Lazio, Mr Ballardini fa i conti con lo spogliatoio e annuncia qualche novità, come quella che riguarda l’attaccante argentino. “E’ un giocatore con caratteristiche particolari, una prima punta. A Napoli c’era più da correre e allora nel secondo tempo ho inserito Paloschi, nel derby invece non mancava molto e Boselli è uno che sa tenere la palla e attaccare la porta”.

Quanto alle assenze, dallo spogliatoio arrivano le prime conferme: “Sono fuori Kaladze, Mesto e Konko – ha detto il tecnico rossoblu – Moretti invece si è allenato e sarà con noi”. Un occasione in più per Boselli, anche se Ballardini ci tiene a sottolineare che “Quella di domani sarà una partita bella e difficile ma non credo la si possa definire un esame per alcuni giocatori. L’opinione non cambia in 1 o 2 partite. La Lazio? Una squadra che merita la posizione in classifica e merita di lottare per la Champions. Ci teniamo a fare bene – sostiene Ballardini – e a fare il nostro dovere sino in fondo”.

Alla vigilia della penultima giornata di campionato, ancora nessun commento sul suo futuro: “Io sono sereno – si limita a dire Ballardini – e penso solo a domani. Il presidente fa bene a prendersi il tempo che vuole”.